Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma, controlli della Polizia prima del corteo

di Redazione

I controlli della Polizia durante la notte, prima del corteo contro l'austerirty che parte alle 14

Notte di controlli a Roma, dove è allerta massima per la manifestazione degli antagonisti contro l'austerity che parte alle 14 da piazza San Giovanni. Se sono particolarmente presidiati obiettivi sensibili, come la Banca d'Italia e il Ministero dell'Economia, davanti a cui sfilerà il corteo, o il ministero delle Infrastrutture, che si trova a pochi passi da Porta Pia, i controlli preventivi predisposti dal questore Fulvio della Rocca, che ieri hanno portato al fermo di cinque black bloc francesi e alla scoperta di un furgone con materiale da guerriglia urbana, hanno visto impegnati Polizia e Carabinieri tutta la notte in varie zone della città e continueranno anche nella mattinata di oggi e a ridosso della manifestazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Intanto, nella Capitale è giunto un primo pullman con a bordo una delegazione di una cinquantina di No Tav provenienti dalla Val di Susa. Qualche altro pullman – non oltre dieci – è in arrivo a Roma dal Nord Italia, ma la maggior parte dei manifestanti si prevede arrivi alla spicciolata. Al corteo di oggi sono attese circa 20mila persone.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento