06 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, carabiniere trovato morto in caserma

di Redazione

L'ipotesi è quella del suicidio con l'arma di ordinanza

Luis Miguel Chiasso, un carabiniere dell'VIII Reggimento Lazio, nativo della provincia di Terni,  è stato trovato morto, con un colpo di pistola al petto. La tragica scoperta è avvenuta ieri sera nella caserma Salvo D'Acquisto di Tor di Quinto. L'ipotesi è che il militare si sia suicidato con l'arma d'ordinanza.

Poco prima di morire su Facebook aveva scritto: "Lavoro per i servizi segreti italiani e internazionali. Mi resta poco da vivere, so già che stanno arrivando per chiudere la mia bocca per sempre".

Dalle prime notizie, risulterebbe anche effettuata dal militare una chiamata al 112. Sembra che il carabiniere abbia chiesto aiuto, pronunciando una serie di frasi poco comprensibili. L'operatore, avendo compreso il forte stato di agitazione, avrebbe tentato di intrattenerlo nella speranza che i colleghi riuscissero ad arrivare nella caserma dove era in servizio. Putroppo, Luis Miguel ha attaccato e poco dopo ha perso la vita.
   

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento