Roma, camion travolge ciclista su via Tiburtina. Atleta morto sul colpo

1

Un camion nel pomeriggio di venerdì 17 maggio ha investito un ciclista in via Tiburtina all'altezza del raccordo anulare in direzione centro. L'uomo in bicicletta è rimasto incastrato tra le ruote del veicolo ed è deceduto sul colpo. Secondo quanto riporta "Il Messaggero", il ciclista sarebbe stato trascinato sotto le ruote per diversi metri, non essendosi subito reso conto l'autista dell'accaduto, solo successivamente ha fermato il mezzo. I Vigili del fuoco, intervenuti sul posto, hanno liberato il corpo della vittima. 

Si dice "sconvolto" per quanto accaduto il conducente di 45 anni dell'autoarticolato che ha travolto e ucciso il ciclista su via Tiburtina, all'altezza della rampa del Grande raccordo anulare. L'autista è risultato negativo ai test tossicologici e alcolemici; nei suoi confronti è stato aperto un fascicolo per omicidio stradale, come previsto dalla legge. Intanto proseguono le attività della Polizia di Roma Capitale per risalire all'identità della vittima, priva di documenti al momento dell'incidente. (Foto di repertorio)