08 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Alemanno: Discarica abusiva a Monte Mario, colpa del Comune

di Redazione

"La discarica emana i terribili miasmi che affliggono da giorni i cittadini di Piazzale Clodio", e secondo l'ex sindaco tale situazione deriverebbe dall'incuria dell'amministrazione comunale

"Oggi abbiamo presentato un esposto alle autorità giudiziarie e abbiamo diffuso un video per denunciare una discarica abusiva creata su Monte Mario a fianco della Panoramica. Questa discarica emana i terribili miasmi che stano affliggendo da giorni i cittadini di Piazzale Clodio e di Belsito e rappresenta un evidente pericolo per la salute e il benessere dei cittadini. Ma l'aspetto più grave è che a quanto pare questa situazione deriva direttamente dai comportamenti delle strutture comunali.

Infatti, su informazioni raccolte, l'ammasso di rifiuti deriva da un accampamento abusivo nell'area verde di Monte Mario, sgombrato una decina di giorni fa dalle strutture comunali. Dopo lo sgombero nessuno si è curato di rimuovere i rifiuti e i residui organici che si erano accumulati nel tempo e che sono stati creati anche con le demolizioni delle baracche durante lo sgombero.

Sarà l'autorità giudiziaria a stabilire le responsabilità di questa situazione inaccettabile, ma rimane il fatto che il Comune di Roma invece che tutelare la salute dei cittadini contribuisce con la propria incuria ad aumentare le cause del disagio e del degrado". Lo dichiarano Gianni Alemanno segretario nazionale, Giorgio Ciardi responsabile romano e Giulia Ciapparoni, dirigente romano del Movimento Nazionale per la Sovranità. (Ag. Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento