21 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, A Ostia Casapound contro i mercatini abusivi Rom

di Redazione

"Mercatini dove vendono sia merce presa dai cassonetti, sia merce rubata negli appartamenti degli italiani"

"Basta mercatini Rom abusivi. Ogni settimana in viale della Vittoria, in via Oletta e in via delle sirene ad Ostia si svolgono mercatini abusivi dove i Rom rivendono quello che rimediano nel rovistaggio dei cassonetti, ma anche refurtive di furti in appartamenti. Oggi li abbiamo impediti". Cosi' recita il volantino che i militanti di Casapound hanno distribuito su viale della Vittoria a Ostia dove si sono trovati questa mattina per impedire il mercatino abusivo dei Rom che solitamente si tiene su questa e altre vie del X Municipio.

Un mercatino che si svolge a pochi metri dal mercato rionale regolare dove gli esercenti per svolgere il proprio lavoro sono soggetti al pagamento di licenze e permessi. "Questa mattina- ha dichiarato Luca Marsella, consigliere X Municipio di Casapound- abbiamo messo in atto un altro blitz, questa volta contro i mercatini abusivi dove i Rom ogni lunedì mattina vendono qualsiasi cosa: sia merce presa dai cassonetti, sia merce rubata negli appartamenti degli italiani, infatti abbiamo ritrovato computer e televisori.

Questi mercatini abusivi nascono e si svolgono in concomitanza dei mercati rionali, il lunedì e il venerdì sono qui, il mercoledì e il sabato sono da un'altra parte di Ostia. Questo succede da anni- ha concluso- da consigliere ho portato questa problematica anche in Municipio e speriamo di risolverla perché gli italiani non ne possono più di questo degrado". (Dire) (Foto di repertorio)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento