07 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma 5 – 1 Carpi. La vignetta raccontata del gol di Salah

di Redazione

Dopo il pareggio casalingo con il Sassuolo (2-2) e la sconfitta di Genova con la Sampdoria (2-1), la Roma di Rudi Garcia riprende continuità nei risultati

Dopo il pareggio casalingo con il Sassuolo (2-2) e la sconfitta di Genova con la Sampdoria (2-1), la Roma di Rudi Garcia riprende continuità nei risultati e all'Olimpico batte la matricola Carpi con un netto risultato (5-1). Per i giallorossi segnano Manolas al 24°, Pjanic al 28° su calcio di punizione, Gervinho al 31°, mentre per  gli emiliani accorcia le distanze  Borriello al 34°. Nel 2° tempo al 51°, i capitolini si portano sul 4-1 con l'egiziano Salah che è abile a sfruttare una corta respinta del portiere Brkic (il quale precedentemente aveva intuito un  tiro di Francesco Totti) per depositare in rete la sfera (vignetta). Poi al 68° è Digne a fissare il 5-1. A favore del Carpi c'è da registrare un penalty fallito da Matos al 77°. Con questo risultato, la Roma in classifica sale a quota 11 punti mentre il Carpi rimane provvisoriamente in penultima posizione con 2 punti, in attesa dell'esito della gara che si disputerà Lunedì 28 Settembre 2015 al Matusa tra Frosinone e Empoli.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento