19 Giugno 2021

Pubblicato il

Rifiuti a Roma. Estella Marino: “Servono più impianti di compostaggio”

di Redazione

L'assessore all'Ambiente denuncia in un incontro con la prefettura il limite impiantistico della raccolta differenziata

Estella Marino ieri al Ministero dell’Ambiente in una riunione con la Prefettura e la Regione Lazio chiarisce alcuni aspetti normativi legati ai rifiuti. “La settimana scorsa ci sono state alcune criticità e quindi abbiamo fatto il punto della situazione” afferma l’assessore all’Ambiente.

Gli argomenti toccati durante l’incontro avevano come punto nevralgico il limite impiantistico: “abbiamo parlato della necessità di avere più impianti di compostaggio e di differenziata. Il fatto che abbiamo ancora un limite sui Tmb in prospettiva non sarà un problema perché con l’aumento della raccolta differenziata avremo sempre meno indifferenziato da conferire nei Tmb”. Non servono nuovi impianti precisa Estella Marino, “ma serve che tutti gli impianti, che ci sono lavorino a pieno regime adesso”. I problemi della scorsa settimana, spiega ancora, “sono stati generati dagli impianti Tmb della Colari che hanno preso meno rifiuti e dal fatto che gli impianti del nord, inceneritori e termovalorizzatori, erano in manutenzione”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento