Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Agosto 2022

Pubblicato il

Regole anti-Covid dal 6 dicembre: tornano le zone colorate, arriva il Super Green Pass

di Redazione
Da lunedì 6 dicembre ulteriori restrizioni per i non vaccinati, controlli anche sui mezzi del trasporto pubblico urbano

Nuove regole per contenere la pandemia da Covid-19 a partire da lunedì 6 dicembre. L’esigenza di potenziare le “attività di verifica” del nuovo green pass rafforzato “si pone soprattutto in concomitanza dei fine settimana, contrassegnati da un movimento di persone segnatamente più elevato. L’intensificazione dei servizi andrà dunque particolarmente curata nelle aree urbane con maggiore concentrazione di esercizi commerciali e in quelle caratterizzate dal fenomeno della movida”.

E’ quanto si legge nella circolare del ministero dell’Interno, firmata dal capo di Gabinetto Bruno Frattasi.

Contenente le indicazioni ai prefetti in merito alle misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da Covid-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali.

Secondo la stessa logica implementativa “andranno programmati i servizi di controllo collegati alle festività natalizie e di fine anno”, si legge ancora nella circolare.

Controlli sui mezzi pubblici del trasporto urbano

Nell’ambito dei controlli sui mezzi pubblici “è opportuno rammentare la decisa rilevanza del contributo degli enti gestori, in particolare attraverso il proprio personale”, si legge.

Nello stesso documento, però, si ribadisce “ribadisce l’esigenza che la Polizia di Stato ed i Carabinieri indirizzino le rispettive attività, con il necessario ausilio degli operatori della Polizia municipale, prioritariamente nel settore del trasporto pubblico locale con riguardo alle linee di superfice ed alle metropolitane”.

Viene raccomandato che “le modalità esecutive dei controlli, la cui flessibilità e adattabilità ai vari contesti trova conferma nella previsione che ne consente l’effettuazione anche a campione, non compromettano le esigenze di fluidità del servizio. Soprattutto allo scopo di scongiurare, specie nel trasporto pubblico locale di superfice, possibili assembramenti ed eventuali ricadute di ordine pubblico”.

Forze dell’ordine e polizia locale accompagneranno gli addetti di Cotral e Atac nelle cosiddette squadre “miste”. Controlli soprattutto ai capolinea di bus più affollati. Ma anche nei nodi di scambio del trasporto pubblico locale.

Tornano le aree cromatiche, tutte le regole dal 6 dicembre

Tornano dal 6 diecembre le zone cromatiche, con area bianca, gialla, arancione e rossa.

In zona bianca tutte le attività sono aperte con obbligo di mascherina al chiuso. Il Super Green Pass (guarigione o completa vaccinazione con doppia dose) obbligatorio per andare al ristorante al chiuso, cinema, teatro, ristorante e discoteca.

Il Green Pass tradizionale (ottenuto anche con tampone negativo) è obbligatorio per viaggiare sui mezzi pubblici urbani e ad alta velocità, così come per andare in piscina, ristoranti all’aperto e impianti sciistici.

In zona gialla mascherina obbligatoria anche all’aperto. Valgono le stesse regole della zona bianca per il green pass tradizionale ma con il limite massimo di 4 persone per tavolo al ristorante. Con il super green pass non c’è alcun limite ai commensali seduti al tavolo.

La Zona arancione prevede l’uso di mascherina obbligatoria anche all’aperto. Con il super green pass si ha accesso a ristoranti, fiere, cinema, teatri ecc senza nessuna limitazione.

Con il green pass tradizionale queste attività sono precluse. Non è consentito uscire dal comune di residenza se non per motivi di lavoro o assoluta necessità.

In zona rossa la mascherina è obbligatoria anche all’aperto, nessuno può uscire dal comune di residenza se non per motivi di assoluta necessità. Chiusi ristoranti e bar, consentito solo l’asporto e le consegne a domicilio. Chiusi tutti i negozi tranne quelli per la vendita dei beni essenziali.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo