24 Luglio 2021

Pubblicato il

Real Madrid-Roma 2-0: Finisce il match, Roma eliminata

di Redazione

Termina il match con il punteggio di 2-0. Il Real Madrid elimina la Roma e vola ai quarti

Cala il sipario al Bernabeu con il Real Madrid che elimina la Roma e passa ai quarti di finale con il computo totale di 4-0. Il secondo tempo si apre come il primo con una grande occasione per la Roma che Salah sciupa clamorosamente. Poco dopo il quarto d’ora il Real Madrid confeziona un uno-due pazzesco, con le reti di Ronaldo e Rodriguez, che taglia le gambe dei giallorossi e ipoteca la qualificazione. Capitolini, dunque, fuori dalla competizione che adesso si concentreranno sul campionato per cercare di agguantare il secondo posto.

90'+3: Triplice fischio, termina la partita 2-0. Il Real elimina la Roma e approda ai quarti di finale.

90'+2: La Roma prova a cercare spazi, ma la retroguardia del Real è ben organizzata.

90': Saranno tre i minuti di recupero al Bernabeu.

88': OCCASIONE ROMA: Salah scappa sulla destra, cross in mezzo dove c'è Perotti che colpisce di potenza al volo, Navas si distende e con la punta delle dita toglie il pallone dall'angolo basso.

87': Danilo prova la conclusione da oltre 30 metri, pallone alto.

85': Anche Spalletti usufruisce del terzo cambio per sostituire Keita con Maicon.

84': Buon salvataggio di Manolas che anticipa Ronaldo su un cross di Danilo.

83': Ultimo cambio per Zidane che richiama in panchina Casemiro e manda in campo Kovacic.

82': Corner dalla sinistra battuto da Totti, colpo di testa di Zukanovic, pallone centrale che Navas blocca in tranquillità.

79': Conclusione dalla distanza di Kroos che cerca l'incrocio dei pali, pallone debole che Szczesny para facilmente.

76': L'arbitro ammonisce Zukanovic per un fallo su Rodriguez.

75': Sostituzione anche per Zidane che sostituisce Modric con Jesè.

73': Cambio per Spalletti che decide di mandare in campo Totti al posto di El Shaarawy.

71': Gestione prolungata del pallone da parte del Real che amministra il vantaggio.

68': OCCASIONE PER IL REAL che sfiora il tris: Ripartenza velocissima deI padroni di casa, Rodriguez serve in profondità Ronaldo che da due passi calcia a lato.

65': Roma frastornata dalla rete subita si fa trovare impreparata su una ripartenza di Ronaldo che serve Rodriguez in sovrapposizione, il colombiano penetra in area e batte Szczesny con un preciso diagonale. Qualificazione in cassaforte per la squadra di Zidane.

65': Raddoppio Real, Rodriguez!

62': Grande percussione sulla destra dell'appena entrato Vazquez, cross in mezzo per Ronaldo che di piatto batte Szczesny. Adesso la rimonta per la Roma sembra impossibile.

62':GOL DI RONALDO, 1-0! Adesso si fa veramente dura per la Roma.

60': Sosituzione per il Real Madrid: dentro Lucas Vazquez, fuori Bale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

58': Dal corner successivo, Manolas è ben posizionato in area e calcia di potenza, ancora buon intervento del portiere del Real.

57': OCCASIONE ROMA: Florenzi salta Ramos e scaglia un diagonale potente che Navas può solo respingere in angolo.

54': Conclusione di Ronaldo dal vertice basso dell'area di rigore, respinge il portiere giallorosso.

51': IMMEDIATA RISPOSTA ROMA: Dzeko inventa un filtrante per Salah, l'egiziano conclude di piatto da pochi metri, palla che fa la barba al palo ed esce.

50': OCCASIONE REAL: Ronaldo scodella in mezzo per , sforbiciata al volo di Rodriguez, Szczesny respinge in tuffo con la punta delle dita.

48': Iniziativa delle Merengues con Bale che mette in mezzo, la retroguardia degli ospiti mette in angolo.

46': Cambio per la Roma che sostituisce Pjanic con Vainqueur.

46': Inizia la ripresa.

Partita intensa e vivace al Bernabeu con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Entrambe le compagini confezionano due ottime occasioni da rete che, però, vengono fallite e il punteggio rimane sullo 0-0. Il risultato a reti bianche ovviamente favorisce i padroni di casa che all'andata hanno trionfato all'Olimpico per 0-2.

45'+1: Duplice fischio, si rientra negli spogliatoi per l'intervallo.

45'+1: Marcelo prova da fuori, pallone altissimo.

45': L'arbitro concede un minuto di recupero.

45': Ennesima conclusione di Ronaldo, il portoghese non inquadra lo specchio della porta, palla alta.

43': Ancora proteste dei padroni di casa che chiedevano un tocco di mano di Florenzi in piena area.

40': Ronaldo si libera dal limite e serve Casemiro, il brasiliano prova il piazzato all'angolino basso, para Szczesny.

38': Primo cartellino giallo del match, il direttore di gara ammonisce Danilo per un fallo su El Shaarawy.

37': Danilo serve Rodriguez che prova ad entrare in area, si chiude la Roma che spazza via.

34': Ancora buon salvataggio dell'estremo difensore degli ospiti che in uscita stoppa Ronaldo e mette in angolo.

32': OCCASIONE REAL: Ronaldo salta un avversario, si accentra e calcia angolato, Szczesny si distende e salva la porta della Roma.

30': Bale ci prova dal limite dell'area, conclusione alta sopra la traversa.

27': ANCORA GRANDISSIMA OCCASIONE PER LA ROMA: Palla recuperata a centrocampo che viene smistata subito a Salah, l'egiziano a tu per tu con Navas calcia fuori.

24': Buono scambio tra Dzeko e Salah, l'egiziano prova a penetrare in are, ma viene fermato dalla difesa dei padroni di casa.

22': Bordata dalla distanza di Modric, Szczesny si tuffa e può solo respingere.

20': Gestione del pallone da parte degli uomini di Zidane che cercano di spegnere le iniziative giallorosse.

16':Bale s'invola sulla fascia, scodella in mezzo, Manolas si rifugia in corner.

13': OCCASIONE PER LA ROMA: Salah scappa in velocitò sulla destra, palla in mezzo, velo di Perotti che lascia a Dzeko, il bosniaco controlla il pallone e a tu per tu con Navas calcia di poco fuori a lato.

11': Punizione da buona posizione per le Merengues, alla battuta va Ronaldo che spara il pallone altissimo.

9': Conclusione angolata dalla distanza di Kroos, Szczesny si tuffa e blocca il pallone. 

7': OCCASIONE REAL: Uno-due in velocità tra Bale e Marcelo, l'esterno serve in mezzo il brasiliano che calcia cadendo e manda il pallone di poco fuori.

6': Proteste del Real che chiedeva un rigore per un presunto tocco di mano di un difensore della Roma. 

5': Azione manovrata degli ospiti che porta Florenzi al cross, palla in mezzo, non ci arriva per poco El Shaarawy.

3': Gioco ripreso, Pepe e Dzeko si rialzano.

2': Cross di El Shaarawy per Dzeko, il bosniaco svetta e si scontra con Pepe. I due rimangono a terra. Gioco fermo.

1': L'attesa è finita! Si comincia.

Ecco le formazioni ufficiali che scenderanno in campo a breve:

Real Madrid (4-3-3): Navas; Danilo, Sergio Ramos, Pepe, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Bale, Ronaldo, James Rodriguez. Allenatore: Zidane.

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Zukanovic, Digne; Keita, Pjanic; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore:  Spalletti.

Il fascino, la bellezza e lo spettacolo della competizione più importante tornano a far sognare, torna la Champions League, la coppa che tutti i giocatori vorrebbero alzare almeno una volta. Stadio Santiago Bernabeu, il tempio del calcio accoglie con il palcoscenico delle grandi occasioni, 80000 spettatori, la sfida tra Real Madrid e Roma. Di fronte la regina del torneo, ben 10 su 61 edizioni, contro i Capitolini che non hanno mai alzato al cielo la Coppa dalle grandi orecchie. Per Spalletti davanti c'è un'impresa, una montagna da scalare: ribaltare lo 0-2 dell'andata, espugnando il Bernabeu con tre reti di scarto, impresa ardua, ma non impossibile. Dall'altra parte le Merengues hanno praticamente riposto tutto in questa competizione per non rimanere a "zero tituli", dato lo svantaggio in campionato sul Barca che difficilmente può essere rimontato e la squalifica in Coppa del Rey. Buonasera amici lettori di Romait, sono Marco Spartà e tra poco seguirò per voi la diretta di questa gara che preannuncia spettacolo ed emozioni.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento