Ramo cade su auto a Vitinia, paura per una donna

1

Ci siamo tutti accorti del forte vento che dalla metà della mattina sta soffiando sul Lazio. Si tratta di forti raffiche di tramontana, conseguenza di un'irruzione di aria moderatamente fredda, che si avvale del contributo dell'ex uragano Gonzalo e di correnti artiche. Su gran parte della nostra regione, il cambiamento del tempo non provocherà precipitazioni (cosa che è destinata ad accadere sulle regioni centrali adriatiche, dove arriverà la neve in Appennino sino ai 1400-1550 metri) ma un corposo calo delle temperature e del vento forte.

Proprio le violente raffiche potevano costare caro a una donna che intorno alle 12.45 viaggiava in auto sulla via del Mare in direzione Ostia, nei pressi di Vitinia. A un certo punto un ramo di grosse dimensioni di un platano è caduto sul parabrezza dell'automobile, distruggendolo. Per fortuna il vetro della vettura ha resistito al violento impatto e così la donna è rimasta illesa. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Municipale e alcune volanti della Polizia. Disagi per il vento, causati dai rami che invadono la carreggiata, si sono verificati anche nel tratto della via del Mare compreso tra il GRA e Acilia.