18 Settembre 2021

Pubblicato il

Rachele Mussolini: Maggiore incisività contro violenze a Roma

di Redazione
"Di fronte a problemi impellenti, anche se certamente cronici, urge una risposta che sia ferma e perentoria contro violenza, mancanza sicurezza e scarsa attenzione al decoro urbano"

"I gravissimi episodi di violenza che in queste ore hanno scosso la Capitale confermano una volta di più l'urgenza di politiche volte a garantire un più elevato grado di sicurezza. Di fronte a problemi impellenti, anche se certamente cronici, urge una risposta che sia ferma e perentoria, e non aiuta affatto l'atteggiamento di una giunta che in questi mesi, invece che decollare, perdeva i pezzi". A dichiararlo, in una nota, Rachele Mussolini, consigliera comunale in Campidoglio nella lista ''Con Giorgia''.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Per garantire a Roma un maggior grado di sicurezza bisogna andare oltre il pressapochismo di questi mesi, dando uno stimolo per rialzarsi ad una città allo sbando, che vittima di una situazione già incancrenita si ritrova pure a pagare lo scotto di una Giunta che non sa dare un indirizzo chiaro alla propria linea amministrativa. A rimetterci, è evidente, sono i cittadini, che hanno riposto le loro speranze in chi si sta ponendo con presunzione e sta dimostrando tutta la propria incompetenza politica, rischiando di far persino "peggio di chi li ha preceduti.

Di fronte ad un'emergenza che colpisce in maniera trasversale tutti i quartieri – conclude Rachele Mussolini – ribadiamo la necessità di dare subito delle risposte che elevino il grado di sicurezza e consentano di attuare un giro di vite contro la violenza, la mancanza di sicurezza e la scarsa attenzione al decoro urbano".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo