Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Quirinale: scoperto tempio del VI secolo a.c

di Redazione

Gli archeologi hanno individuato un pozzo e dei muri che delimitavano l’orto del convento adiacente

Sul colle del Quirinale è stato scoperto un tempio, probabilmente risalente al VI secolo a.C.
La scoperta si deve agli scavi della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, all’interno dell’ex Regio Ufficio Geologico di largo Santa Susanna.

Il ritrovamento è avvenuto nell’edificio liberty progettato e realizzato da Raffaele Canevari nel 1879: gli archeologi hanno individuato un pozzo e dei muri che delimitavano l’orto del convento di Santa Maria della Vittoria, del ‘600.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Abbiamo rinvenuto poderose file di blocchi in tufo in uno spessore di meno di 3 metri – ha dichiarato Mirella Serlorenzi, direttrice degli scavi – si tratta dei muri di un edificio cultuale che risale, con ogni probabilità, al periodo arcaico, ovvero al VI secolo a.C, in uso almeno fino al III secolo a.C. I ritrovamenti fanno identificare con certezza almeno un ambiente rettangolare – ha continuato – ma il muro in opera quadrata che prosegue oltre l’angolo lascia pensare a una fronte superiore ai 20 metri, che si estende quindi oltre il taglio operato dalle fondazioni del convento di Santa Maria della Vittoria”, che è la chiesa ancora oggi adiacente al luogo della scoperta.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento