20 Aprile 2021

Pubblicato il

Primarie Pd Lazio, 16 febbraio 2014

di Redazione

Tre candidati alla segreteria del Lazio. Ecco i loro profili

Saranno tre i candidati che oggi concorreranno per la carica di segretario Pd del Lazio. Marco Guglielmo, 34 anni, di area civatiana e consigliere comunale di Albano Laziale; Lorenza Bonaccorsi, renziana della prima ora e già deputata della Repubblica; infine Fabio Melilli, 55 anni, anch'esso renziano – ma facente parte dell'area franceschiana e sostenuto anche da una parte di ex cuperliani -, deputato ed ex presidente della Provincia di Rieti.

Queste primarie si inseriscono in contesto politico assai complesso, e vista la situazione politica nazionale rischiano di perdere d'importanza. Già alle scorse, tenutesi due anni fa e che videro il sen. Gasbarra vincere la gara, la partecipazione non era stata alle stelle, specialmente se paragonata ad altre primarie. La regione, in fin dei conti, sembra essere tenuta meno in considerazione dei municipi o del comune di Roma, dove invece la partecipazione, in percentuale rispetto ai votati, è indubbiamente più alta rispetto che alle regionali.

Qualunque candidato emergerà dalle primarie di oggi, comunque, avrà un ruolo importantissimo: in primis quello di mediare con il governatore Zingaretti, anch'esso espressione del partito, che fino ad oggi ha dovuto impostare la progettualità politica senza una struttura partitica alle spalle che fosse pinenamente efficiente (Enrico Gasbarra, attuale segretario PD del Lazio, è infatti anche senatore); in secundis, inserirsi in un contesto politico – molto – delicato sulla città Roma, dove non sembrano ancora cessare le diatribe tra l'attuale sindaco Marino e la segreteria di partito romana.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento