Prima esposizione delle reliquie di San Pietro

1

Come annunciato dall'arcivescovo Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la nuova evangelizzazione, oggi il mondo intero assisterà ad un evento ai verificatosi prima: in piazza San Pietro, saranno esposte le reliquie che la tradizione attribuisce all'apostolo e primo Papa Pietro.
Le reliquie sono contenute in in reliquiario costruito nel 1968 su indicazione di Paolo VI, il quale vi fece racchiudere all'interno 9 frammenti ossei. Il reliquiario, poi, fu conservato nella cappella privata dell'Appartamento Pontificio.

Il 2013 (come il 1968) è l'Anno della Fede, ed è così che Papa Francesco ha deciso di chiudere le celebrazioni di questo importante anno appena trascorso.
Non solo. Dopo aver fatto visita alle Camaldolesi, le suore di clausura dell'Aventino, e dopo l'incontro con i catecumeni, oggi sarà consegnata simbolicamente a un vescovo, a un sacerdote e a un diacono l'esortazione apostolica Evangelii gaudium, che sarà, però, pubblicata a tutti gli effetti solo martedì 26.
Come ultimo degli atti simbolici che caratterizzeranno la chiusura dell'Anno della Fede, Papa Francesco compirà un gesto di carità a favore della popolazione filippina di Haiyan.