17 Settembre 2021

Pubblicato il

Premio Totò Savio, il Cuore matto della canzone italiana

di Redazione
Per ricordare il Maestro è stato ideato il premio “Totò Savio” tutti alla scuola “Sotto i raggi del sol”, fondata da Edoardo Vianello e Alessandro D’Orazi

In occasione del premio intitolato “Totò Savio –  il cuore matto della canzone italiana”  spopola sui social l’iniziativa: Prenota il tuo “Cuore matto in sospeso”, dedica un pensiero in video sulla rete e condividilo con chi ami. Sabato 18 giugno ore 18.00 ritira il tuo cuore sospeso al Flashmob Galleria commerciale Porta di Roma – palco centrale

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’amore non ha età, sesso, razza e colore. Il suo linguaggio universale è stato, ed è, protagonista di numerosi brani musicali di successo scritti dai più grandi cantautori. Tra i tanti spicca la figura di Totò Savio, compositore, arrangiatore, paroliere, cantante, musicista, direttore d’orchestra, che dagli anni ’60 in poi ha firmato alcune delle più grandi hit della musica leggera italiana ed internazionale, come: Cuore matto, M’innamorai, Perché ti amo, Maledetta primavera, Vent’anni, Erba di casa mia, Una rosa blu.

Per ricordare il Maestro è stato ideato il premio “Totò Savio”, voluto ed organizzato dalla moglie la cantante Jacqueline Savio Schweitzer,  e promosso dalla sua associazione culturale “Jacqueline e Totò Savio”  in collaborazione con la scuola di musica “Sotto i raggi del sol”, fondata da Edoardo Vianello e Alessandro D’Orazi, che si svolgerà il 23 giugno presso il Casale di Torraccia, in via Aldo Sandulli 100, (condotto dall'attore Gigi Miseferi) e vedrà il coinvolgimento di tanti giovani cantautori a cui l’associazione “Jacqueline e Totò Savio” dona delle borse di studio agli allievi più meritevoli e bisognosi.

E proprio per lanciare l’evento alla Galleria commerciale Porta di Roma sabato 18 giugno alle ore 18.00 prenderà vita un divertentissimo flashmob da batticuore: Tutti sotto al palco centrale per un pomeriggio all’insegna della musica e dei sentimenti. L’evento sarà preceduto da una originalissima iniziativa, ideata dalla giornalista Federica Rinaudo, che sta già invadendo i social: Prenota il tuo “Cuore matto in sospeso” sulla rete collegandoti alla pagina Facebookhttps://www.facebook.com/Cuore-Matto-in-Sospeso-1078986142140309/?fref=ts e dedica un tuo pensiero in video e condividilo a chi vuoi bene. Postalo anche sulla sua pagina ed invitala a raggiungerti sabato pomeriggio per ritirare simbolicamente il suo cuore sospeso.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo