Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Novembre 2021

Pubblicato il

Premiati i bambini dell’Istituto Ronconi

di Redazione
Memento Naturae consegna attestati di merito al termine di un percorso di sensibilizzazione ambientale

“Si dice che il mondo sia fatto dal niente. Molto probabilmente è fatto dalla merda” – asseriva senza mezze misure Hebbel, drammaturgo tedesco dalla spiccata sensibilità ambientalista. Ma chi di noi, pensandoci bene, si sente a proprio agio nell'esser accostato ad una cosa tanto spregevole?

A questo interrogativo, Memento Naturae, associazione romana nata nel Novembre del 2005, risponde con i fatti. Anche per il mese di Giugno, infatti, prosegue nell'opera di avvicinamento dei più piccoli al rispetto della natura attraverso il progetto 'Da un tappo doni amor'. L'iniziativa consiste nella raccolta di semplici tappi di plastica, da destinare al riciclo, realizzata grazie alla partecipazione attiva di studenti e corpo docenti. Così, tramite il gioco, Memento Naturae si cimenta ormai da anni nel difficile compito di educare gli adulti di domani al riciclo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dal riciclo, anche di un solo tappo, dipende l'integrità dell'habitat naturale, perché i singoli materiali di scarto sono altrimenti destinati a sommarsi tra loro e ad inquinare. Al termine del percorso di raccolta, le singole classi vengono premiate mediante il rilascio di un diploma simbolico, celebrativo dell'impegno dimostrato da alunni e insegnanti, come quello consgnato venerdì 6 Giugno da Riccardo Oliva, presidente di Memento Naturae, alle classi dell'Istituto Guglielmina Ronconi, nel cuore del quartiere Parioli di Roma. L'iniziativa è stata sostenuta anche da altre associazioni, tra cui 'Gruppo Idee'.

La speranza, ora, è che l'entusiasmo dei piccoli contagi anche i grandi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo