04 Agosto 2021

Pubblicato il

Piazza Navona ha accolto la tradizionale Giostra dei Cavalli

di Fabio Vergovich
Oltre alla giostra, su metà della piazza, dalla parte della Fontana del Moro, hanno fatto la loro comparsa 12 postazioni di "spettacoli viaggianti"

Piazza Navona ha accolto ieri la tradizionale "Giostra dei Cavalli", un appuntamento mai disatteso con una delle giostre di legno più antiche e funzionanti del mondo, costruita in Germania nel 1896, vera attrazione per tutti i bambini.
Oltre alla giostra, su metà della piazza, dalla parte della Fontana del Moro, hanno fatto la loro comparsa 12 postazioni di "spettacoli viaggianti", chioschi dove si gioca al tiro a segno con fucili ad aria compressa, tiro con le freccette, con i barattoli e altri dove si partecipa alla corsa di cavalli, al lancio della pallina dentro vaschette con pesci, e altri giochi del genere.
Infine, non poteva mancare Babbo Natale con la slitta trainata da una renna, con la foto di rito con i piccoli.
Questo è quel che ne rimane del mercatino più antico della Capitale, a piazza Navona, oggi 13 dicembre 2015, fino al 6 gennaio 2016.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo