24 Ottobre 2021

Pubblicato il

Paura in un concerto poi sospeso. Bruciore gola e occhi astanti

di Redazione
Durante l'esibizione diversi partecipanti hanno avvertito bruciore agli occhi e alla gola. Così lo spettacolo è stato interrotto e il pubblico fatto a uscire

Momenti di paura tra gli spettatori e serata conclusa in anticipo ieri sera al centro sociale "La Strada" alla Garbatella, nel quadrante sud di Roma, dove era in corso un concerto. Durante l'esibizione diversi partecipanti hanno avvertito bruciore agli occhi e alla gola. Così lo spettacolo è stato interrotto e il pubblico fatto a uscire.
Sorte analoga di quanto avvenuto sempre ieri sera ad concerto a Torino, sospeso dopo che alcuni ragazzi hanno accusato bruciore a occhi e gola. Al momento i due episodi non sono stati messi in relazione dagli investigatori. A confermare quanto accaduto ieri sera a Roma anche la band che si stava esibendo, gli Inna Cantina Sound, con una nota. "Purtroppo – scrivono – abbiamo dovuto chiudere prima il concerto a causa di problemi non dipesi da noi, uno strano bruciore a occhi o gola ha costretto tutti i partecipanti a uscire dalla sala e chiudere con largo anticipo la serata. Hanno poi trovato fuori dal Csoa La Strada uno spray al peperoncino".  (Ansa)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo