16 Aprile 2021

Pubblicato il

Decreto legge

Pasqua in lockdown: dal 3 al 5 aprile Italia Zona Rossa (Zone bianche escluse)

di Redazione

Il governo decide oggi, 12 marzo, sulla nuova stretta per fermare la terza ondata di contagi da Covid-19

Lockdown a Roma
Lockdown a Roma

Pasqua in lockdown, l’Italia potrebbe ritrovarsi tutta in fascia rossa durante il periodo pasquale, dal 3 al 5 aprile. E’ quanto starebbe emergendo durante la riunione tra governo, Regioni ed Enti locali. Secondo alcune fonti concordanti, il governo attraverso un decreto legge, intende estendere la zona rossa in tutto il territorio nazionale, escluso le regioni che in quel momento si trovano in zona bianca (per ora solo la Sardegna).

Pasqua in lockdown

Il governo decide oggi sulla nuova stretta per fermare la terza ondata di contagi da Covid-19. Prima un incontro informale con le Regioni, poi un Consiglio dei ministri che darà il via libera alle nuove restrizioni, con parametri rivisti e divieti che saranno quindi validi fino al 6 aprile. Le misure saranno previste da un decreto legge ed entreranno in vigore dalla prossima settimana. Intanto da lunedì potrebbero essere fino a 14 le regioni in fascia di rischio dove scatterà il lockdown: scuole chiuse e in didattica a distanza, bar, ristoranti e negozi chiusi e possibilità di uscire da casa solo per comprovate esigenze lavorative, motivi di salute o situazioni di necessità.

BasilicataCampania e Molise, già rosse da una settimana, potrebbero aggiungersi quasi sicuramente Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Marche. Ma anche Veneto, provincia di Trento e Bolzano, Abruzzo e Toscana, Liguria, Puglia e Valle d’Aosta. Il Lazio è al limite tra l’arancione e il rosso. Umbria e Calabria dovrebbero rimanere in arancione. La Sicilia potrebbe confermarsi in zona gialla.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento