18 Maggio 2021

Pubblicato il

Santa Sede

“Papa Francesco si dimetterà entro il 31 dicembre 2020”, la rivelazione del vaticanista

di Redazione

Entro la fine dell'anno Papa Francesco potrebbe lasciare il suo incarico, secondo quanto dichiarato dal vaticanista Austen Ivereigh

Circola una voce tra le mura vaticane, almeno secondo Affaritaliani. Bergoglio sarebbe in procinto di dimettersi da pontefice. Entro la fine dell’anno Papa Francesco potrebbe lasciare il suo incarico, secondo quanto dichiarato dal vaticanista Austen Ivereigh, che lavora a stretto contatto con Città del Vaticano.

“Quello che sento ora, da chi gli sta vicino, è che ci vorranno sette anni per completare il suo piano quinquennale. Ciò significherebbe restare fino al 2020. Non credo ci sia mai stato alcun dubbio che si dimetterà alla fine di quest’anno”, spiega Ivereigh. Insomma, questione di giorni.

Ivereigh, giornalista del Regno Unito, autore, commentatore e biografo di Papa Francesco, non ritiene così inaspettata questa rivelazione.

Alla televisione messicana, nel 2014, il pontefice dichiarò che credeva che avrebbe avuto un breve papato di circa cinque anni. Un atto di modestia e umiltà, come quella dimostrata da Benedetto XVI.

Il Papa che il 27 marzo pregò contro la pandemia in una piazza San Pietro deserta e suggestiva, il Papa che invita le donne ad allattare anche in chiesa se i bambini hanno fame, il Papa che preferisce non gli si baci l’anello, sta davvero per lasciare la Santa sede?

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento