16 Luglio 2021

Pubblicato il

Panico sulla Roma-Lido per una bomboletta spray

di Redazione

Lite su un vagone del treno, in molti hanno pensato che si trattasse di peperonicino. Una donna ha tirato il freno di emergenza all'altezza di Casal Bernocchi

È stato un Natale agitato quello che si è vissuto sulla ferrovia regionale Roma-Lido. Nella serata del 25 dicembre, infatti, intorno alle 20,30 su un vagone della linea che collega la Capitale ad Ostia è scoppiata una lite tra due romani. 

Roma-Lido, panico sul treno per una bomboletta spray

A gettare nel panico anche gli altri passeggeri è stato il gesto di uno dei due, che preso in mano una bomboletta spray puntandola contro l'altro. Pensando che si potesse trattare di spray al peperoncino, mentre in realtà si trattava di lacca o deodorante, molti presenti sono scappati ed una donna ha azionato la leva del freno d'emergenza.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una bomboletta spray scatena il panico sulla Roma-Lido

Una volta che il treno si è fermato, all'altezza di Casal Bernocchi, gli agenti della Polizia sono accorsi sul posto e hanno identificato i due protagonisti della lite. Intorno alle 21,20 il servizio sulla Roma-Lido è ripreso regolarmente.

 

Leggi anche:

Trenino per Ostia, forse risorse aggiuntive per la Roma-Lido

Pendolaria 2018. La peggiore linea locale? La nostra povera Roma-Lido

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento