Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Gennaio 2023

Pubblicato il

Moderni Scrooge

Padova, Mario come Scrooge. Muore 90enne e nessuno paga il funerale: “Era insopportabile”

di Redazione
Chi lo ha conosciuto in vita liquida la questione con un serafico: “Era insopportabile”
Ebenizer Scrooge
Ebenizer Scrooge

Mario Bressan se n’è andato lo scorso 13 dicembre alla veneranda età di 90 anni, senza nessuno dei suoi famigliari vicino. E questa sarebbe una cosa purtroppo normale in un mondo come il nostro fatto ahimè sempre più di distanze. Ma il signor Bressan non solo ha lasciato questo mondo in solitudine, non ha nessuno che voglia pagare le sue esequie.

La storia, riportata sul Mattino di Padova, è piuttosto fuori dal comune. Mario Bressan pare si fosse da tempo isolato dai parenti. Quando la morte lo ha raggiunto si trovava nella sua casa, a fare la scoperta la badante che da qualche anno lo assisteva attraverso gli assistenti sociali.

L’anziano signora, viveva in solitudine da anni e pare avesse non poche difficoltà economiche. Dei suoi parenti stretti sappiamo che ha 3 figli e diversi altri parenti più o meno lontani, nessuno però pare abbia intenzione di farsi carico del suo funerale.

Chi lo ha conosciuto in vita liquida la questione con un serafico: “Era insopportabile”, altre voci parlano di Mario come di una persona problematica.

Anni fa la separazione dalla moglie lo aveva fatto sprofondare in un intaccabile isolamento. Per evitare il peggiorare della situazione, il comune aveva attivato un piano, affidandolo ai servizi sociali che però nulla hanno potuto nel far sì che il rapporto tra lui e i suoi famigliari si ricucisse.

La salma di Mario Bressan giace da quasi 20 giorni all’obitorio di Cittadella in attesa che siano disposti i funerali. Se nessuno nei prossimi giorni ne reclamerà la salma, le esequie saranno in carico del Comune.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo