25 Luglio 2021

Pubblicato il

Ostia, addio al Giudice di Pace

di Redazione

Alessandro Onorato e Giulio Notturni diramano una nota congiunta per lanciare l'allarme

"Nonostante rassicurazioni del sindaco Marino e del  presidente del X Municipio Tassone, il Giudice di pace di Ostia  chiuderà presto i battenti". Lo dichiarano in una nota congiunta  Alessandro Onorato, capogruppo della Lista Marchini in Campidoglio, e  Giulio Notturni,capogruppo della Lista Marchini in X Municipio. "Il Giudice di pace di Ostia – aggiungono Onorato e Notturni – serve un bacino di oltre 300mila abitanti: almeno il doppio, se non il triplo, di molti comuni del Lazio 'graziati' dal ministro Orlando, ma   non risulta essere nell'elenco dei 285 presìdi salvati dal ministero.   Considerato che sono solo 12 le istanze degli enti locali non  accettatee che il Giudice di Pace di Ostia rispondeva abbondantemente  a tutti i requisiti richiesti dal ministero, le cose sono due: o  l'amministrazione capitolina e quella municipale non hanno presentato   la richiesta o non l'hanno difesa con sufficiente convinzione". "Nei prossimi giorni – concludono – andremo a fondo a questa vicenda   che conferma purtroppo come il X Municipio sia ormai un territorio   completamente abbandonato dalla giunta Marino, nel silenzio complice  del presidente Tassone". (Ostia Tv)

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento