24 Giugno 2021

Pubblicato il

Omicidio Magliana, Meloni: Colpita nessuno si sia fermato

di Redazione

"Questo dà l'idea di una città nella quale la paura ti impedisce perfino di fermarti per soccorrere una ragazza"

"L'omicidio in sé è talmente nel novero della follia umana che non può essere commentato, e credo comunque che non si possa ascrivere ad una questione politica. Sono molto colpita dal fatto che questa ragazza, come sembra dal racconto della Squadra mobile che bisogna ringraziare per il lavoro svolto, chiede aiuto e nessuno si ferma".

Lo ha detto il candidato sindaco di Roma di Fdi e Lega, Giorgia Meloni, intervistata su Huffingtonpost.it, in merito all'omicidio di Sara Di Pietrantonio, studentessa di 22 anni uccisa dal suo ex fidanzato.

"Colpisce che la giovane corre per il quartiere Magliana chiedendo aiuto e nessuno si ferma: poiché non siamo in una città di persone inumane, non si fermano per paura – ha sottolineato Meloni – e questo dà l'idea di una città nella quale la paura ti impedisce perfino di fermarti per soccorrere una ragazza. Perché nel dubbio ti spaventi anche tu. Chiaramente non bisogna farlo, e la riflessione è che Roma è una città che in merito a sicurezza ha problemi".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento