No Vax, è flop delle multe: dal 1° febbraio ancora nessuna sanzione. Il motivo

5

Come riportato dal Corriere della Sera, dal 1° febbraio nessuna sanzione da 100 euro è stata emessa per gli over 50 che non si sono sottoposti alla vaccinazione (obbligatoria).

Secondo i dati forniti dalla struttura del commissario Figliuolo, infatti, sono circa 1,4 milioni gli italiani con più di 50 anni di età non ancora vaccinati. Oltre a loro, ci sono anche quelli che hanno ricevuto solo la prima dose e che però non hanno intenzione di completare il ciclo.

Multe No Vax, cosa blocca il meccanismo?

L’assenza dell’elenco di chi andrebbe multato. Il Garante della privacy non ha ancora valutato la legittimità di rendere accessibili gli elenchi dei No Vax ad altri soggetti.

Ciò implica l’immobilità della Sogei (società informatica che deve incrociare i dati e inviarli al Ministero della Salute), che non ha potuto muoversi. E così anche l’Agenzia delle Entrate, senza quell’elenco, non può inviare le multe, con il risultato di un meccanismo inevitabilmente bloccato.