Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Novembre 2021

Pubblicato il

Multiservizi, riparte la protesta. Occupata Aula Giulio Cesare

di Redazione
Il consigliere comunale Alessandro Onorato e i lavoratori della Roma Multiservizi chiedono risposte certe

Le fila della matassa sembravano sbrogliarsi, dopo le dichiarazioni dell’assessore Cattoi sul futuro della Roma Multiservizi. Ad oggi, però, non c’è nessuna comunicazione ufficiale del Comune di Roma.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Di fronte all’ipotesi di assenza di una garanzia dei livelli occupazionali e salariali, non si procederà alla definitiva adesione alla piattaforma Consip per l'appalto della pulizia, manutenzione e trasporto nelle scuole comunali” – dichiarava l’assessore Alessandra Cattoi solo qualche giorno fa.

In attesa di comunicazioni ufficiali, il consigliere Alessandro Onorato, capogruppo della Lista Marchini in Campidoglio, ha ripreso la protesta, insieme a una trentina di lavoratori della Roma Multiservizi.

“Ho appena occupato pacificamente l'Aula Giulio Cesare e resterò qui finché l'assessore Cattoi non comunicherà ufficialmente quanto aveva già assicurato venerdì scorso: la sospensione del pre esercizio a Cns e la proroga del contratto a Roma Multiservizi con conseguente messa a bando del servizio" – dichiara Onorato. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo