17 Settembre 2021

Pubblicato il

Movimenti per la casa in protesta a Roma

di Redazione
Momentaneamente sospesi gli sgomberi previsti

Si è svolta oggi la protesta dei Movimenti per la Casa contro gli sgomberi previsti dalla delibera regionale sull'emergenza abitativa. Sempre oggi si è riunito il tavolo tecnico dei rappresentanti dei Movimenti per la Casa con gli assessori alla casa della Regione Lazio e di Roma Capitale, rispettivamente Fabio Refrigeri e Daniele Ozzimo. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Hanno dichiarato i rappresentanti dei Movimenti: "Il tavolo è andato bene e siamo rassicurati, tranquillizzati. Ieri il Prefetto ha convocato urgentemente gli assessori alla Casa di Comune e Regione e sembrerebbe, la realtà lo conferma, che gli sgomberi minacciati sono stati sospesi: sappiamo che ne hanno più di uno pronto da settimane. Il Prefetto aspetta gli esiti di questo tavolo e un cronoprogramma realistico, sulla base di quello non procede agli sgomberi. Gli assessori sono consapevoli che i tentativi di sgombero farebbero saltare il banco e hanno ribadito l'impegno a salvaguardare da sgomberi e distacchi delle utenze le occupazioni antecedenti il 31 dicembre 2013. In particolare l'assessore Ozzimo si è impegnato a parlare con Acea".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo