Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Agosto 2022

Pubblicato il

Milano, coinvolto in un balletto e rapinato. I ladri fuggono con un Rolex da 11 mila euro

di Simone Fabi
Un turista inglese è stato derubato del suo orologio del valore di 11 mila euro con la scusa di un balletto
Movida a Milano

Essere coinvolto in un balletto per strada, per poi finire derubato. E’ la sventurata sorte occorsa a un turista inglese lo scorso weekend a Milano. Erano le 4 del mattino di domenica scorsa, quando un quarantaduenne britannico, è stato rapinato del suo orologio.

La vicenda è avvenuta in via Alessio di Tocqueville, zona caratterizzata dalla movida Milanese, a due passi da Corso Como.

La vittima recatasi successivamente alla polizia per denunciare l’accaduto, ha raccontato agli agenti di essere stato avvicinato da tre ragazzi, di probabile origine nord africana, i quali con una scusa hanno inizialmente tentato di vedergli delle sostanze stupefacenti.

Lui, stando a quanto raccontato alle forze dell’ordine, ha declinato l’invito prima di lasciarsi però travolgere in una sorta di balletto o danza, nel corso del quale i ragazzi, compreso lo sventurato inglese, si tenevano per mano.

Un ballo oltremodo fatale per il quarantenne perché al termine dello stesso, i tre malintenzionati si sono allontanati con in mano l’orologio. Parliamo nello specifico di un Rolex, del valore di undicimila euro.

Intanto sono in corso ulteriori approfondimenti per cercare di delineare meglio i contorni della vicenda, analizzando ogni dettaglio che possa aiutare a comprendere meglio la reale responsabilità dei giovani.  

Un fenomeno tutt’altro che isolato, dal momento che qualche ora dopo un’anziana signora, sempre a Milano, è stata a sua volta derubata della stessa tipologia di orologi. A rapirnarla, una venticinquenne proveniente dall’est.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo