01 Agosto 2021

Pubblicato il

Mauro Grano: “Vipere italiane: miti, folklore e realtà scientifica”

di Redazione

Il nuovo appuntamento de "I Martedì della Natura" sarà l'occasione per conoscere meglio un animale straordinario

Nuovo appuntamento del ciclo di incontri aperti al pubblico “I martedì della Natura” organizzato dal Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari Carabinieri. Martedì 14 maggio alle ore 17.00, presso la Sala Serviana di Via Antonio Salandra 44 in Roma, Mauro Grano, erpetologo e naturalista, affronterà il tema “Vipere italiane: miti, folklore e realtà scientifica”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Oggetto di caccia spietata per secoli, ma anche simbolo in numerose culture, le vipere sono animali schivi e dal comportamento particolare. Sfruttano la propria livrea per mimetizzarsi e adottano particolari strategie difensive per sfuggire ai predatori (in particolare rapaci, donnole, tassi e anche ricci comuni). A loro volta, quando sono in cerca di cibo, riescono a sfruttare la loro arma più temibile: il veleno.

Imparare a conoscere gli habitat, le modalità di caccia, la riproduzione nonché le minacce, aiuta a comprendere meglio un animale straordinario, oggetto, purtroppo, di attacchi indiscriminati, soprattutto da parte dell’uomo, per paura e ignoranza.

Con la sua lunga esperienza di studioso, nonché di responsabile della Societas herpetologica italica per l’Italia centrale, Mauro Grano ci farà conoscere i differenti generi di vipera che popolano il nostro territorio: vipera ammodytes, aspis, berus, ursinii e, infine, walser.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento