14 Aprile 2021

Pubblicato il

Marocchino ustionato, ipotesi incidente

di Redazione

Si fa largo la tesi della fatalità nell'incendio a Casal de Pazzi. L'uomo forse era ubriaco

Si fa largo la tesi della fatalità nell'incendio a Casal de Pazzi in seguito al quale un marocchino di 42 anni ha riportato diverse ustioni in varie parti del corpo.
Dopo una prima ricostruzione che aveva spinto gli inquirenti a valutare l'ipotesi di un'aggressione, una disamina più accurata e i ricordi sfocati della vittima lascerebbero pensare ad un incidente causato dallo stesso immigrato.

Nel tentativo di scaldarsi, infatti, potrebbe essere stato lui stesso, con un accendino, a causare l'incendio del cassonetto della spazzatura all'interno del quale si era rifugiato.
 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento