Marò a casa di corsa, a Roma maratona per Girone e Latorre

2

Ancora un pensiero per i due marò, ancora una volta a Roma. Arriva direttamente da Atreju l'iniziativa 'Marò a casa di corsa', una 2,5 km non competitiva in onore dei due fucilieri di Marina, vittime di una vicenda che li ha trattenuti in India per oltre due anni.

Attualmente Massimiliano Latorre si trova in Italia, in via temporanea, a seguito di un'ischemia. Ma l'auspiciò è sempre lo stesso: che i Marò tornino a casa. È questo il motivo che ha spinto Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, con l’ausilio dei giovani militanti del partito, ad organizzare la maratona non competitiva che è partita da piazza della Repubblica per giungere al traguardo in piazza Bocca della Verità. 

Una maratona senza colore, che ha voluto coinvolgere quanti più italiani possibili. Presenti, in qualità di maratoneti, anche i parlamentari Fabio Rampelli, deputato e attuale capogruppo di FdI-An alla Camera dei deputati, ed Elio Vito, deputato di Forza Italia e presidente della Commissione Difesa. Guarda la gallery.