Maltempo, temporale su Roma: chiuse 4 stazioni della Metro A

1

Una linea temporalesca sta interessando dalle prime ore della mattinata la Capitale. Si tratta di un sistema potenzialmente foriero di precipitazioni intense e durature, definito nel gergo meteorologico "V-Shaped", ovvero una cella temporalesca dalla forma a V, che trae la sua energia dalle acque marine e che impatta sull'immediato entroterra. Questi sistemi potrebbero causare anche dei nubifragi qualora dovessero autorigenerarsi con i continui apporti di aria calda dal mare. Colli Albani, Porta Furba, Lucio Sestio e Giulio Agricola. E' quanto rende noto Atac assicurando che la circolazione dei treni al momento e' regolare.

Le prime ripercussioni di un certo peso su Roma sono la chiusura di 4 stazioni della metro A: Colli Albani, Porta Furba, Lucio Sestio e Giulio Agricola. Atac ha comunque comunicato che la situazione dei treni al momento è regolare.

A Fiumicino, nella serata di ieri, atterraggio di emergenza di un aereo colpito da un fulmine. Il velivolo Atr42 compagnia aerea Mistral Air (che opera per conto di Alitalia) partito da Ancona e diretto a Roma, nella serata di ieri è stato colpito da un fulmine. A bordo viaggiavano 51 passeggeri, oltre ai membri dell'equipaggio. Tanta paura ma per fortuna non ci sono registrati feriti: il pilota ha effettuato una manovra di emergenza all'aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, andata per fortuna a buon fine. Sul posto sono intervenuti la Polizia, i Vigili del Fuoco e, a scopo precauzionale, i mezzi del pronto soccorso. Dopo la manovra, i passeggeri sono scesi regolarmente dalle scalette dell'aereo e sono stati trasferiti nel terminal.