17 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, lunedì 16 settembre sciopero dei bus: la periferia rischia di andare a piedi

di Redazione

Si asterranno dal lavoro i dipendenti di Roma Tpl, il consorzio privato che in città gestisce circa 100 linee

Iniziano le scuole. E pure i disagi per chi viaggia sui mezzi pubblici. Il sindacato Usb ha indetto, infatti, per lunedì 16 settembre uno sciopero in Roma Tpl, il consorzio privato che in città gestisce circa 100 linee di bus in periferia. La protesta sarà di 24 ore con il rispetto delle fasce di garanzia. Si protesta per gli orari di lavoro, regolarizzazione dei versamenti, uso eccessivo delle sanzioni disciplinari e manutenzione delle vetture, a tutela degli autisti e degli utenti. 

“Il 16 settembre i lavoratori del TPL Privato scioperano per ricordare alle istituzioni che nella città di Roma esistono aziende private che effettuano un servizio di trasporto pubblico non garantendo all’utenza affidabilità, sicurezza e qualità, cercando di sopperire le loro mancanze con intimidazioni e arroganza e nei confronti dei lavoratori, a testimonianza – scrivono dal sindacato – di come l’affidamento del servizio pubblico alle aziende private abbia soltanto peggiorato le condizioni dei lavoratori e dell’utenza”.
 

 

Regolare la rete di Atac, di Cotral e di Ferrovie dello Stato.

Salvo novità, dunque, il 16 settembre, dalle 8,30 alle 17 e poi dalle 20 a fine servizio, saranno possibili disagi su queste linee bus: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 074, 078, 081, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 541, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 702, 710, 711, 721, 763, 764, 767, 771, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998 e 999, C1 e C19.

 

La funivia Casalotti- Battistini è una realtà. Il nuovo Governo la finanzierà

Torre Maura, tenta rapina al tabacchi: il titolare reagisce e il bandito spara

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento