17 Luglio 2021

Pubblicato il

Lotito: “Colpevole di non illudere i tifosi”

di Redazione

Il Presidente biancoceleste ammette di aver commesso errori ma insiste: " I fatti mi danno ragione"

LA FORZA DEI FATTI Intervistato dai microfoni di Radio Deejay,Claudio Lotito, presidente della Lazio, ha risposto alle accuse dei tifosi: «Le critiche sensate sono sempre ben accette, le altre lasciano il tempo che trovano e diventano chiacchiere da bar. Nessuno, però, si è mai permesso di andare a vedere se i fatti contestati sono reali o inventati. Quando ho preso la società, la Lazio aveva 550 milioni di euro di debiti. Avevo detto che in tre anni avrei consentito alla squadra di ripartire: mi pare che i fatti mi abbiano dato ragione».

Vuoi la tua pubblicità qui?

NON VENDO SOGNI…  «Io sono un presidente-tifoso e non viceversa. Io non vendo sogni ma solide realità. Non illudo la gente, faccio il passo secondo quelle che sono le potenzialità della società. Anche sul campionato nazionale verrà adottato il fair play, l'emiro non ha più peso nell'intervento sul capitale finanziario. Ho fatto tanti errori anche io, uno dei quali è proprio quello di non illudere le persone».

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento