25 Febbraio 2021

Pubblicato il

Le Primarie di Fratelli D’Italia

di Redazione

Sabato 22 e Domenica 23 si sceglieranno il presidente nazionale, i grandi elettori e il simbolo

Primarie Fratelli D'Italia: si vota sabato 22 febbraio dalle 9.00 alle 18 e domenica 23 febbraio dalle 9.00 alle 18.

Vuoi la tua pubblicità qui?

PER COSA SI VOTA – Con queste primarie, si scelgono: il presidente nazionale; i grandi elettori (5 preferenze, tra cui 1 donna nelle città in cui si hanno più di 40 delegati; diversamente, nelle città con meno di 40 delegati, si esprimono 3 preferenze); il simbolo. Inoltre, sarà possibile aderire alle "primarie delle idee", ovvero esprimere pareri e indicazioni su tematiche politiche particolarmente care al movimento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

CHI PUO' VOTARE – Potranno votare solo i cittadini comunitari e non quelli extracomunitari.
I Militari e gli studenti universitari potranno votare la scheda completa (“grandi elettori”, simbolo e primarie delle idee) nella città dove svolgono il servizio e studiano. Gli studenti, però, dovranno mostrare il tesserino o il libretto universitario che attestino la loro permanenza su quel territorio.
Il restante dei votanti fuorisede potrà votare la scheda con la sola esclusione dei “grandi elettori”: la sezione sarà barrata che dal presidente del seggio alla consegna della scheda stessa.

COME SI VOTA – I seggi possono essere individuati sul sito www.ricostruiamotutto.com.
Si potrà votare anche on-line nell'apposita applicazione che sarà a breve disponibile ma solo per il simbolo e per le "primarie delle idee": è esclusa la possibilità di esprimere la preferenza per i “grandi elettori”.

Gli iscritti al Movimento potranno votare gratuitamente; mentre i non iscritti dovranno versare un contributo minimo di 2 euro e sottoscrivere il manifesto politico del movimento.

Gli elettori potranno recarsi a votare in qualunque seggio sul territorio provinciale: il loro riconoscimento avverrà mediante un sistema informatico che garantirà la regolarità del voto.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento