18 Maggio 2021

Pubblicato il

Le cifre del rinnovo di De Santis. E Pallotta visita Castan

di Redazione

Oggi il presidente andrà a trovare il brasiliano, operato qualche giorno fa. Il portiere sarà giallorosso fino al 2016

Agenda fitta, quella di James Pallotta. Il presidente è impegnato su più fronti per la sua Roma. Ieri (dall'America) ha lavorato al prolungamento di contratto di Morgan De Sanctis, comunicato in via ufficiale nel pomeriggio: l'ex Napoli giocherà fino al 2016 con la casacca capitolina. Accordo annuale da 600 mila euro per una stagione, a cui saranno aggiunti premi e bonus (legati a presenze e trofei). Prima della stretta di mano, la promessa più bella. Il connubio Roma-De Sanctis proseguirà oltre al calcio giocato: l'attuale portiere romanista dovrebbe rimanere in società come dirigente, una volta appesi scarpini e guantoni al chiodo. 

Oggi il patron americano ha fatto sapere che sarà a Roma martedì. Prima di raggiungere la tribuna d'onore per seguire Roma – Manchester City (decisiva per il superamento della fase a gruppi di Champions League), Pallotta ha in programma un appuntamento al quale non potrà mancare: la visita a Leandro Castan. Il difensore brasiliano ha lasciato la terapia intensiva dopo l'operazione subita al cervello. Recupera senza fretta, in linea con i tempi stabiliti dallo staff chirurgico.

Per qualche giorno ha ricevuto solo i familiari e le telefonate di Pallotta. Fra i due i rapporti sono speciali – basti pensare che in occasione del rinnovo del centrale, il presidente ha inserito una nota di merito a sua firma. Il magnate di Boston sarà in ospedale per mostrare il suo affetto nei confronti di Castan, a dimostrazione che anche nel calcio-business del momento si può costruire una famiglia. Parola del patriarca Pallotta. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento