Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Maggio 2022

Pubblicato il

Le cifre del rinnovo di De Santis. E Pallotta visita Castan

di Redazione
Oggi il presidente andrà a trovare il brasiliano, operato qualche giorno fa. Il portiere sarà giallorosso fino al 2016

Agenda fitta, quella di James Pallotta. Il presidente è impegnato su più fronti per la sua Roma. Ieri (dall'America) ha lavorato al prolungamento di contratto di Morgan De Sanctis, comunicato in via ufficiale nel pomeriggio: l'ex Napoli giocherà fino al 2016 con la casacca capitolina. Accordo annuale da 600 mila euro per una stagione, a cui saranno aggiunti premi e bonus (legati a presenze e trofei). Prima della stretta di mano, la promessa più bella. Il connubio Roma-De Sanctis proseguirà oltre al calcio giocato: l'attuale portiere romanista dovrebbe rimanere in società come dirigente, una volta appesi scarpini e guantoni al chiodo. 

Oggi il patron americano ha fatto sapere che sarà a Roma martedì. Prima di raggiungere la tribuna d'onore per seguire Roma – Manchester City (decisiva per il superamento della fase a gruppi di Champions League), Pallotta ha in programma un appuntamento al quale non potrà mancare: la visita a Leandro Castan. Il difensore brasiliano ha lasciato la terapia intensiva dopo l'operazione subita al cervello. Recupera senza fretta, in linea con i tempi stabiliti dallo staff chirurgico.

Per qualche giorno ha ricevuto solo i familiari e le telefonate di Pallotta. Fra i due i rapporti sono speciali – basti pensare che in occasione del rinnovo del centrale, il presidente ha inserito una nota di merito a sua firma. Il magnate di Boston sarà in ospedale per mostrare il suo affetto nei confronti di Castan, a dimostrazione che anche nel calcio-business del momento si può costruire una famiglia. Parola del patriarca Pallotta. 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo