17 Aprile 2021

Pubblicato il

Laurentino, rapina a mano armata

di Redazione

Colpo da 25.000 Euro davanti a un supermercato

Rapina a mano armata in pieno giorno davanti al supermercato Conad di via Salvatore Di Giacomo, al Laurentino.

Le fasi drammatiche del colpo si sono registrate verso le 14.30.
Il titolare, Pacifico Bellisari, di 47 anni, stava uscendo con l’incasso, 25.000 euro, quando è stato affrontato da un malvivente con il volto coperto da una sciarpa. Dopo un breve colluttazione Il commerciante ha cercato di ripararsi nella sua autovettura ma Il malvivente l’ha colpito alla testa con il calcio della pistola riuscendo a rapinare la borsa con il contante.
In pochi secondi ha raggiunto una Nissan al bordo della quale c’erano ad attenderlo due complici con i quali si è dileguato rapidamente facendo perdere le tracce.

Il commerciante, ferito, è stato trasportato da un’ambulanza al Sant’Eugenio. Fortunatamente ha riportato solo una lieve ferita alla testa e non è grave.

Frattanto sono scattate le ricerche dei malviventi che sarebbero italiani.
Dalla dinamica della rapina, messa a segno con notevole sangue freddo, i banditi avrebbero colpito già altre volte in altri esercizi commerciali.
Gli agenti stanno visionando le telecamere a circuito chiuso del supermercato sperando di trovare qualche elemento che possa portare alla identificazione dei banditi. La Scientifica ha effettuato un sopralluogo.

L'aggressione è avvenuta in pochi secondi in pieno giorno e con i negozi aperti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento