Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Ottobre 2020

Pubblicato il

La spazzatura di Roma verso Abruzzo e Toscana

di Redazione

Il sindaco Alemanno si dice in perfetta sintonia con Zingaretti nelle politiche dei rifiuti

Gianni Alemanno parla dei rifiuti di Roma e delle decisioni prese d'accordo con il presidente della Regione Lazio. "Con Nicola Zingaretti – ha detto Alemanno, commentando la decisione di Zingaretti di chiedere aiuti a Abruzzo e Toscana per il trattamento di 300-350 tonnellate dei rifiuti di Roma – abbiamo agito in perfetta sintonia, sapevo della sua iniziativa".

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Sottolineo – ha aggiunto – che il ricorso all'aiuto di altre Regioni è un'estrema ratio, un'estrema valvola di sicurezza, nel caso qualcosa non dovesse funzionare nel meccanismo che abbiamo messo in piedi insieme al commissario Sottile. Noi siamo fiduciosi di non aver bisogno dell'aiuto delle altre Regioni. In ogni caso, abbiamo le spalle ulteriormente coperte e quindi ringrazio la Regione Lazio per questa ulteriore iniziativa.

Possiamo dire che il momento più difficile dell'emergenza rifiuti è superata, non ci sono più rifiuti tal quali non trattati nella nostra regione e questo è un segnale importante perché per la prima volta da sempre Roma è libera dai rifiuti tal quali". 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento