21 Giugno 2021

Pubblicato il

La morte del principe Filippo d’Edimburgo: verità o ennesima fake news?

di Redazione

Non ci sono notizie ufficiali e nel caso in cui il decesso venga confermato, è da appurare che la causa sia il Covid-19

La presunta morte del principe Filippo d'Edimburgo, marito della regina Elisabetta II del Regno Unito di Gran Bretagna e degli altri reami, impone prudenza alla stampa: non vi sono ancora smentite o conferme ufficiali, ma il sospetto del decesso, a causa del Covid-19, serpeggia e impressiona, soprattutto dopo che il principe Carlo d'Inghilterra è risultato positivo al tampone per lo stesso virus. La "notizia" arriva dal disegnatore fiorentino Guido Ciompi, secondo il vignettista da fonti vicine a Buckingham Palace, nella grottesca forma di una vignetta satirica che ritrae la regina Elisabetta in lutto davanti ad un feretro e la scritta "Non ha resistito alla Corona".

Elisabetta II dovrebbe essere costretta al silenzio per via dell'emergenza sanitaria ed emerge che in ogni caso il principe 98enne, sposato da 73 anni con la regina, avrebbe dichiarato nel suo testamento di scegliere funerali in forma strettamente riservata. Non sappiamo dunque se siano solo rumors sui tabloid britannici o se ci sia del vero in questo ennesimo mistero. 

Leggi anche: 

Coronavirus. Roma, 260 turisti tornati da crociera presidiati in hotel a Prati

Francesco Giro, FI:"Gemelli 82 ambulanze nel piazzale, ricoveri impressionanti"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento