02 Marzo 2021

Pubblicato il

La Lazio si fa rimontare e perde 2-1 contro l’Atalanta!

di Redazione

La squadra di Pioli perde la quarta partita su 5 in trasferta. I biancocelesti prima passano in vantaggio, poi si fanno rimontare dai padroni di casa

La Lazio non riesce a vincere in trasferta;  allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo arriva un’altra sconfitta per la squadra di Pioli che, quest’anno in campionato, su 5 partite totali lontane dall’Olimpico ne ha vinta solamente una, perdendo le rimanenti quattro. Una rete di Biglia nel primo tempo che trasforma un calcio di punizione da quasi 30 metri, illude i biancocelesti che subiscono il pareggio con un autogol di Basta e nel finale arriva il gol di Gomez che regala i tre punti ai bergamaschi.

ATALANTA (4-3-3) Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Dramè (58’ D'Alessandro); Carmona, De Roon, Kurtic (46’ Raimondi); Maxi Moralez (77’ Cherubin), Pinilla, A. Gomez. All. Reja. A disposizione: Bassi, Radunovic, Bellini, Brivio, Cherubin, Grassi, Conti, Cigarini, Migliaccio, Denis, Monachello.

LAZIO (4-2-3-1) Marchetti; Basta, Hoedt, Gentiletti, Lulic; Onazi (80’, Klose), Biglia; Candreva, Milinkovic, Felipe Anderson; Matri (64’ Djordjevic). A disposizione: Berisha,  Konko, Mauricio, Patric, Braafheid, Radu, Morrison, Cataldi, Kishna, Mauri.

 

ARBITRO: Irrati di Pistoia.

RETI: 16’ Biglia (L), 69’ AG Basta (A), 87’Gomez (A).

AMMONITI: 11’ Biglia (L), 31’ Onazi (L), 65’ Masiello (A), 72’ Raimondi (A), 74’ Lulic (L), 92’ Milinkovic.

ESPULSI: –

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento