17 Settembre 2021

Pubblicato il

“La Grecia in Europa” cantata da Dado #Greferendum

di Redazione
Continuano le risate all'ombra del Colosseo con Dado sempre sulla notizia, questa volta affronta il tema della Grecia

Da questa sera all'ombra del Colosseo per chi ha voglia di ridere c'è Dado che replicherà il 10/24 luglio il 5/21/28 agosto e il 4 settembre.
Come ogni cosa che accade nel nostro Paese o altrove all’attento occhio di Dado non possa inosservata.
Il comico romano che ama stare sempre “sulla notizia” affronta, con l’ironia tagliente e riflessiva che lo caratterizza, il delicatissimo tema che sta toccando la Grecia. Il malcontento e le imprecazioni dei greci, Angela Merkel, Il Presidente Obama, Tsipras, passando per i supereroi fino a toccare quel tema che alla fine accomuna tutti: il calciomercato.

Proprio oggi esce il nuovo video di Dado, sulle note del cartone animato Pollon. L’eroina dello storico cartone desiderava sopra ogni cosa poter diventare una grande dea, salvando la Terra dai mali usciti dal vaso di Pandora: grazie alla Speranza. La stessa speranza di smuovere le coscienze attraverso l’intelligente ironia di Dado.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Continua intanto a Roma il suo spettacolo “Risate all’Ombra”, uno show pungente, che vede DADO, all'anagrafe Gabriele Pellegrini, mostrare le sue 6 facce: attore, autore, cantante, padre, marito e mutuatario. Ma è soprattutto di figli che trattano le serate dell'Artista. Tra un "Non mi capisci" e un "Che c'hai 5 €uro?" scorrono a ritmo esilarante le disavventure di un padre alle prese con la figlia e il suo complicatissimo mondo adolescenziale.

Ce la farà il nostro super eroe a farla franca? O dovrà arrendersi a linguaggio criptati fatti di TVB, SELFIE e velocissime comunicazioni #extratecnologiche, sconosciute alle vecchie generazioni, in grado di connetterci col mondo intero mentre ci rifacciamo comodamente le unghie?
Quello di Dado è un intreccio d'accorsi e risate che metteranno a nudo le situazioni e i tabù con cui ogni padre è costretto a fare i conti. Sebbene la storia lasci spazio all'immaginazione, una cosa risulterà chiara a tutti: ogni padre, di qualsiasi età, sa quando iniziano i sedici anni dei propri figli, ma non ha idea di quando finiscano.

Al di la dei luoghi comuni, il nuovo spettacolo, sarà ogni volta "sulla notizia": qualsiasi cosa accadrà nel nostro Paese, Dado amplificherà, a modo suo, il tutto, con una comicità devastante! Ogni sera quindi, uno spettacolo nuovo, inedito, originale, esclusivo. Dado sarà accompagnato sul palco, come sempre, dalla sua inseparabile chitarra e da Fabio Parisella alla tastiera.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo