23 Settembre 2021

Pubblicato il

“L’Onda di Maometto”, domani al Teatro Argentina, ingresso libero

di Fabio Vergovich
Una "digressione internazionale", una riflessione sull'informazione occidentale e il mondo islamico

Domani, 26 gennaio alle ore 21, al Teatro Argentina, in Largo di Torre Argentina, 52 a Roma, si potrà assistere gratuitamente alla Lettura Scenica "L'Onda di Maometto" di Alberto La Volpe, Stefania Porrino e Livio Zanotti. Una "digressione internazionale", una riflessione sull'informazione occidentale e il mondo islamico, prima degli ultimi tragici eventi che hanno riguardato l'uccisione di giornalisti internazionali da parte dell'Isis. I tre autori si interrogano e ci interrogano sul ruolo dell'informazione occidentale in rapporto a fedi monoteistiche che impediscono qualsiasi forma di satira o dissenso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al centro della vicenda il sequestro di una reporter che realizza un servizio non gradito in zone ad alta tensione a Islamabad. Il testo ha ricevuto il Premio Fersen. Parteciperanno alla Lettura Sergio Rubino, Claudia Coli, Riccardo Sinibaldi, Laurence Mazzoni e Silvana Mazzocchi, Maurizio Mannoni e Giancarlo Bosetti. L'evento fa parte del progetto "Scritture del Presente", una perlustrazione nella drammaturgia contemporanea, a cura di Piero Maccarinelli, in collaborazione con Artisti Riuniti. Per info: Teatro Argentina, tel: 06 684000311/314

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo