05 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma, incendio sulla via Tiburtina: metro B bloccata fino a Rebibbia

di Redazione

Il fumo ha invaso la stazione di Ponte Mammolo, rendendo inevitabile la chiusura della tratta

Ancora caos sulla metro B. Un rogo di sterpaglie sviluppatosi sulla via Tiburtina, angolo con via Palmiro Togliatti, ha indotto Atac, in accordo con i Vigili del Fuoco, a chiudere il tratto che va dalla fermata Tiburtina a quella di Rebibbia. Il fumo orginatosi dall’incendio, infatti è penetrato nella stazione di Ponte Mammolo. Disagi anche sulla circolazione di superficie, con autobus deviati e forti ritardi.

AGGIORNAMENTO ORE 16.40: Luceverde Lazio comunica che il servizio è  sospeso tra Bologna e Rebibbia in entrambe le direzioni. Per incendio sterpaglie nei pressi di via Tiburtina altezza Rebibbia-Ponte Mammolo, Vigili del Fuoco sul posto. Attivo servizio sostitutivo ed è possibile utilizzare anche le linee bus 163 e 21. Nel frattempo, anche il tratto della via Tiburtina interessato dal rogo è stato chiuso al fine di agevolare il lavoro delle tre squadre dei Vigili del Fuoco giunte sul posto.

AGGIORNAMENTO ORE 17.12:  Da Luceverde Lazio apprendiamo che il servizio tra le stazioni Bologna e Rebibbia in entrambe le direzioni è stato riattivato. Permangono residui ritardi. Sembra che i viaggiatori abbiano vivacemente protestato per l’inconveniente. Quando è stato loro comunicato di scendere dal treno, in molti si sono opposti, cosa che ha rallentato le operazioni. Il treno – riferisce “Il Messaggero” è riuscito a ripartire soltanto 50 minuti dopo essere arrivato alla stazione Tiburtina, nella fascia oraria compresa tra le 15.30 e le 16.20.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento