21 Giugno 2021

Pubblicato il

Incendio Fiumicino, rimane ancora l’odore di fumo

di Redazione

In mattinata verifica da parte dei tecnici dello stato delle strutture interessate dal rogo

A distanza di tre giorni dall’incendio scoppiato al Terminal 3 dell’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, nella zona si percepisce l’odore del fumo: lo riferisce l’Agenzia Ansa. I tecnici della Belfo Italia, società incaricata da Aeroporti di Roma, nella mattinata di oggi si sono messi al lavoro per verificare lo stato delle strutture interessate dal rogo. Successivamente si procederà alla programmazione del ripristino dell’area, che avverrà dopo il dissequestro della Procura di Civitavecchia.

Nel frattempo, nel Terminal 3 è stato aperto un nuovo varco, che evita a chi deve partire di passare da un terminal ad un altro, come avvenuto ieri. Aeroporti di Roma ha comunicato che l’aeroporto Leonardo da Vinci sta tornando alla sua piena operatività. Già ieri sono decollati ed atterrati circa 760 voli che rappresentano l’82% dell’operatività programmata. Di questi 550 sono internazionali, 110 nazionali.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento