Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Gennaio 2021

Pubblicato il

Incendio al campo rom di Stacchini a Tivoli Terme: ennesimo rogo

di Redazione

Una colonna di fumo nera si e' sollevata all'alba di oggi, Vigili del Fuoco a lavoro per diverse ore

Era l’alba di oggi quando l’ennesimo rogo, per giunta originatosi da cumuli di rifiuti, si è sviluppato nella parte orientale di Roma e della sua area metropolitana. Una densa colonna di fumo nero si è sollevata dal campo rom di Stacchini, situato nel territorio di Tivoli Terme. Il fumo nero era visibile a molti chilometri di distanza. Sul posto, dopo varie segnalazioni, sono giunti i Vigili del Fuoco che hanno dovuto operare diverse ore prima di domare le fiamme.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La causa del rogo è ancora in corso di accertamento. Sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia, gli uomini della Protezione Civile Valle Aniene e i poliziotti della Municipale Tiburtina. In base ai primi rilievi effettuati sembra che la colonna di fumo si sia formata in corrispondenza di alcuni rifiuti abbandonati presso l’ex Polverificio di strada Cusini. Il fenomeno dei roghi tossici è diventato una vera e propria piaga, che si ripete da tempo e che sta esasperando i cittadini della zona ma che sicuramente deve allarmare un po’ tutti noi, che per forza di cose siamo costretti a respirare, anche a lunga distanza, sostanze molto pericolose per la nostra salute. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento