Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Maggio 2022

Pubblicato il

Imperdibile Cena con degustazione dei piatti tipici della cucina romana

di Redazione
Con prodotti genuini, artigianali e tipici dell'area dei Castelli Romani, per la sostenibilità ambientale e la tutela delle tradizioni

Dopo il successo del precedente appuntamento, il ristorante Il Quagliaro di Roma, propone una cena con degustazione di piatti tipici della cucina romana con i prodotti del Consorzio Green Food Castelli Romani. Le Aziende del Consorzio, storiche del territorio dei Castelli Romani, sono da sempre particolarmente attente ad offrire ai consumatori esclusivamente prodotti genuini, artigianali e tipici dell'area dei Castelli Romani, per la sostenibilità ambientale e la tutela delle tradizioni. I piatti della serata saranno confezionati e preparati con la consulenza dello chef e docente di cucina Luca Sparagna che, nonostante la sua giovane età, vanta numerose esperienze in Hotels e Ristoranti di prestigio della Capitale anche in qualità di Sommeiller e Degustazione di Olio Evo. 

Menu della serata

Antipasto
Tagliere di salumi misti della tradizione romana e pecorino stagionato con marmellate artigianali
Bruschette con olio EVO, guanciale caldo e salciccia artigianale 
Primo
Zuppa di cicerchie e fagioli con crostini al rosmarino
Mezze maniche alla amatriciana con guanciale croccante e pecorino stagionato artigianale.
Secondo
Fiore di maialino in crosta di pane con verdure dell'orto
Terrina di quaglia con funghi del bosco. " Rinomata specialità della Trattoria".
Dolci
Ciambelline rustiche al vino
Vino
Vino Frascati DOC

Prezzo € 25.00 

Il pane per la serata viene preparato usando solo lievito madre naturale.

Prenotazioni direttamente presso il Ristorante Il Quagliaro
via Largo di Mola di Bari, 17/19, Roma o telefonando allo 06/25210875.
Oppure al 347 533 3536, Consorzio Green Food Castelli Romani, via Terenzio Mamiani, 5/7 Frascati

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo