29 Settembre 2021

Pubblicato il

Il TAR dà ragione a Marino, via i camion bar dal centro di Roma

di Redazione
Il TAR del Lazio respinge la sospensiva e dà ragione al Comune di Roma: i camion bar possono essere spostati dal centro

Il TAR del Lazio respinge la sospensiva e  dà ragione al Comune di Roma: i camion bar possono essere spostati dal centro di Roma e, quindi, la Giunta Marino potrà dare il via al provvedimento a partire, come stabilito, dal 10 luglio. Se il TAR avesse accettato la sospensiva, quella del 10 luglio avrebbe rischiato di “non essere una data storica”, come aveva osservato il prefetto Gabrielli in mattinata. Lo sarà, invece, visto che il Tribunale tende la mano all’Amministrazione Marino e avalla la sua decisione.

Ad avanzare la richiesta di sospensione, era stato Donato Tredicine, che voleva che la delibera comunale fosse fermata. Invece, il provvedimento monocratico emesso oggi dal TAR fa decadere l’ultimo ostacolo giuridico alla ricollocazione dei camion bar. “Non sussistono i presupposti di
'estrema gravità e urgenza' di cui all'art. 56, primo comma, c.p.a. per l’invocata misura cautelare provvisoria – è la motivazione della sentenza – trattandosi non di cessazione dell’attività, ma di una
mera ricollocazione, sia pure in una zona che si asserisce essere di minor valore commerciale”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il Tribunale fissa per la trattazione collegiale dell’istanza cautelare la camera di consiglio del 29 luglio 2015.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo