Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Agosto 2022

Pubblicato il

Vincoli

Il Super Green Pass è un segno di debolezza del Governo?

di Redazione
Siamo gli unici in Europa con questo carico di vincoli: perché? Perché noi siamo un macigno sulla strada della globalizzazione
green pass
Green pass

La realtà è più forte della propaganda. Come i bombardamenti sulle città avevano dissolto i proclami trionfalistici di Mussolini, così la visione diretta dei “casi avversi” conduce a un mutamento di pensiero dei pro-vax. Ma non credo sia la coscienza di questa possibile erosione del consenso a spingere il governo all’inasprimento delle misure repressive con l’introduzione del Super Green Pass.

La normalizzazione della società italiana

Supporre questo significherebbe immaginare una logica, che sembra invece del tutto assente nella prassi governativa. Inoltre, se vi fosse, sarebbe sbagliata perché evidentemente controproducente. No, non si muovono così per paura, si muovono così per un altro motivo, che a questo punto non può più essere la campagna di vaccinazione, ormai ampiamente conclusa, ma la normalizzazione della società italiana.

Arriva il Super Green Pass

Siamo gli unici in Europa con questo carico di vincoli: perché? Perché noi siamo, per tradizione, cultura, per la presenza della Chiesa Cattolica (malgrado Bergoglio), un macigno sulla strada della globalizzazione. Al contrario di quello che dice il nostro inno nazionale, noi siamo profondamente un popolo, anche se l’unità nazionale è avvenuta tardi, e questo non è conforme al globalismo, che vuole plebe e non popoli. Da qui la necessità di stroncare ogni opposizione, sia politicamente, sia socialmente, e se questo non è possibile, si prova a dividere il popolo e ad alimentare un clima di odio.

Marutau

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo