23 Settembre 2021

Pubblicato il

Il Presidente Inps Pasquale Tridico: “Il reddito di cittadinanza funziona”

di Redazione
Il presidente dell'Inps Pasquale Tridico ha rilasciato un'intervista fiduciosa nel Reddito di cittadinanza

Il 26 settembre 2018, l'allora vicepremier Luigi Di Maio, pronunciò nella trasmissione "Porta a Porta" lo slogan che lo rese bandiera e barzelletta sui social e nell'opinione pubblica italiana "Con pensione e reddito di cittadinanza che introduciamo con questa legge di Bilancio, avremo abolito la povertà", semplificato in "Aboliremo la povertà". 

Oggi, 9 gennaio 2020, in un'intervista a "La Stampa" il presidente dell'Inps Pasquale Tridico dichiara che "Il reddito di cittadinanza non ha abolito la povertà, ma funziona", queste le parole convinte, corroborate da dati e ottimiste del presidente. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

"La povertà purtroppo non è abolita ma la misura sta dando ottimi risultati e ossigeno a milioni di italianai sfortunati", ha affermato; "In questo momento il reddito è distribuito tra poco più di un milione di nuclei familiari. Se a questi si aggiungono quelli previsti dalla relazione tecnica della legge, a regime raggiungeremo tre dei cinque milioni di persone considerate povere dall'Istat: il sessanta per cento". 

La domanda più spinosa è però quella che riguarda i figli, infatti la norma sarebbe penalizzante per chi ha molti figli. Tridico ha risposto che ci sono troppe fattispecie di cui occorre tenere conto, come le variazioni nei prezzi degli immobili tra nord e sud, tra zone della stessa città, tra quartieri… e poi aggiunge che al sud si possono avere gli stessi servizi ad un costo inferiore, dunque il reddito resta valido come "misura di equità, non dipende dalla produttività". 

 

Bonus asili nido

Dal primo gennaio 2020 è stato avviato il bonus per l'asilo nido rivolto a coloro che hanno un reddito inferiore a 40mila euro annui, e Tridico su questo punto spiega che anche se l'agevolazione è operativa, c'è uno scarto di 60 giorni tra l'ottenimento del beneficio e la sua effettiva erogazione, ad esempio a marzo arriverà il bonus di questo mese in corso, gennaio. 

 

Leggi anche: 

Roma, Municipio M5S attacca la sindaca, rivolta contro discarica Monte Carnevale

Piazza Navona, ladro di monetine nella fontana: 710 euro di multa

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo