18 Settembre 2021

Pubblicato il

Il coraggio dei giovani, Giorgia Antonilli al Comune di Roma

di Redazione
Parliamo di Roma futura con Giorgia Antonilli, giovane candidata al consiglio comunale nella lista di Forza Italia

Le prossime elezioni amministrative, domenica 5 giugno, sono un appuntamento decisivo per ridare uno slancio alla Capitale, necessario dopo il fallimento degli ultimi due sindaci e gli scandali dell'inchiesta Mafia Capitale. Parliamo di Roma e delle prospettive future con Giorgia Antonilli, candidata al consiglio comunale nella lista di Forza Italia per Alfio Marchini sindaco.

Gli scandali che hanno investito la politica romana, hanno scoraggiato e sfiduciato i cittadini. Cosa serve per far recuperare credibilità alla politica?

•Le Mafie, la corruzione, l'evasione fiscale e l'illegalità diffusa hanno danneggiato e continuano a danneggiare la qualità della nostra democrazia e la credibilità del nostro sistema politico. La prevenzione e il contrasto di questi fenomeni, insieme al tema della questione morale, sono le priorità da cui la politica romana e di conseguenza quella italiana deve ripartire. Solo così potremo risanare i conti pubblici, stimolare crescita e sviluppo ma, soprattutto, recuperare fiducia e credibilità agli occhi dei cittadini, della comunità nazionale e internazionale. Legalità, trasparenza, responsabilità ed etica. Sono i punti fondamentali dai quali ripartire. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Uno dei problemi che sembrano irrisolvibili a Roma è quello del traffico e della mobilità.

•Sicuramente è uno dei problemi più sentiti della città, il traffico è un aspetto apparentemente insanabile che sembra dover attanagliare la città per sempre. Certamente non possiamo risolvere il problema magicamente ma sicuramente lo possiamo analizzare in maniera semplice, e così facendo si riescono ad individuare le cause e le possibili soluzioni piuttosto facilmente, la sola enorme difficoltà consta invece nel cambiare le abitudini riguardo la mobilità, dei cittadini. In conclusione, le soluzioni possibili ai problemi di traffico possono riepilogarsi nei seguenti punti:

  • Disincentivare l'utilizzo del mezzo privato a quattroruote
  • Incentivare la riduzione del parco auto circolante
  • Fare rispettare rigidamente il Codice della Strada con "multe certe"
  • Rendere più appetibili i mezzi pubblici
  • Interventi sulla Logistica 
  • Sfruttare i dati sul traffico in tempo reale per gestire i semafori "intelligenti"

Lei è una candidata giovane ed è facile credere che i ragazzi si aspettino risposte proprio dai giovani candidati. Su quale fronte pensa di impegnarsi?

  • Gran bella domanda. Sarò sincera, in realtà ho intrapreso questa avventura anche un po ignara di quello che sarebbe stato poi realmente. Ho sempre seguito il cuore piuttosto che la testa e sono sempre stata una grande sognatrice. Sono nata e cresciuta a Roma.. Ma soprattutto Roma è la mia città e l'amo profondamente. Ed è proprio da questo amore quasi viscerale che é nata la mia voglia di poter far qualcosa di concreto e non di vivere passivamente gli eventi che ormai l'attraversano da tanti anni. Quindi sarò ben felice di impegnarmi su qualsiasi fronte. Intendo combattere soprattutto per il rigore e la pulizia delle nostre strade. Roma è da sempre la città più bella e affascinante del mondo. Rendiamola tale. 

Cosa le piace del suo candidato sindaco Alfio Marchini?

  • Innanzi tutto è romano. Nato e cresciuto a Roma. Conosce Roma. Conosce i problemi di Roma. In questo delicato momento storico della nostra politica abbiamo bisogno di un uomo come lui. Discreto, chiaro e di forte impatto.

Giorgia è figlia di Gennaro Antonilli, creatore di moda e Direttore dei centri Gruppo Clark, un uomo molto conosciuto a Roma perché veste chiunque ami la moda e tra questi molte personalità del mondo dello spettacolo e dello sport. Il Comune di Roma è proprietario di un'infinità di impianti sportivi, come si potrebbe incentivare l'attività sportiva dei cittadini della Capitale?

  • Sicuramente attraverso il miglioramento degli impianti sportivi in generale ( piste di atletica , campi di calcio , basket). Attraverso un programma di manifestazioni sportive incentrate alla partecipazione di tutti, dai più piccoli ai più grandi. Roma è una città piena di risorse, e possiamo vantare di vasti spazi di verde. Possediamo tra le più belle ville del mondo, basti pensare alla sola villa borghese.. Un vero polmone per la nostra città. Ecco, mi sento di dire che "valorizzazione" sia la parola chiave. Dare valore a quello che abbiamo. A quello che è nostro e ci appartiene. 
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo